Si è chiuso il girone d’andata con il Como che guarda tutti dall’alto verso il basso. È proprio la regina d’inverno a chiudere l’11° giornata d’andata con il posticipo delle 17.30. Ambrosetti e compagne tra le mura amiche hanno battuto l’Azalee per 3-0. Partita chiusa nel primo tempo con le reti di Mazzola (24’), Gritti (33’) e Brambilla (37’).
Torna alla vittoria e chiude in seconda posizione l’Inter che dopo il pareggio con il Caprera schianta il Villacidro per 11-2. Per le nero-azzurre in gol Rognoni, Baresi e Merlo con una doppietta, tripletta di Brustia e una rete a testa per Pedrazzani e Abati.
Vince il Valpolicella che in quel di Caprera batte 3-1 le padroni di casa a cui non basta il gol della giovane Manno (76’). Le venete si impongono con Capovilla (8’-20’ – 74’) che mette a segno una tripletta.  Vittoria sarda anche per l’Orobica che torna a vincere e lo fa battendo con un netto 3-0 l’Atletico Oristano che resta in gara per un tempo. Partita che si sblocca al 44’ con Gaspari. Nella ripresa arrivano i gol di Bonacina (57’) e Merli (61’) che chiudono i conti.
Sono due i pareggi in quest’ultima giornata d’andata. Si chiudono sull’1-1 Milan Ladies – Bocconi e Real Meda – Mozzecane.
Domenica si riprenderà con tanti big match. Si parte da quello in testa che vede il Como ospitare l’Inter, e qui in caso di vittoria comasca ci potrebbe chiudere il discorso promozione; e si finisce con il match salvezza tra Milan Ladies – Azalee.