Dopo la vittoria che è valsa la Serie A contro il Pordenone, la Jesina si concede rifilando cinque reti (5-3) al Clarentia Trento a cui non bastano le reti di Dalla Santa, Branz e Rosa perché le neo promosse portano a casa la 17° vittoria stagionale con Catena e Polli doppietta e la rete di Monterubbiano. Secondo posto confermato per la Pro San Bonifacio che batte 2-0 il Gordige con la doppietta di Cumerlato.
Doppia cinquina per il Marcon che batte a domicilio il Foligno per 10-2. Alle umbre, retrocesse in Serie C, non basta la doppietta di Zelli, mentre per le venete a segno: Battaiotto tripletta, Zuanti doppietta, Roncato, Ranzolin doppietta, Vanin e Bernardi. Vittoria per 2-0 anche dell’Azzurra sul Pordenone con la doppietta di Leonessi.
Festival del gol tra New Team Ferrara e Padova, con il match che termina 4-6. Per le padroni di casa a segno: Montorio su rigore, autorete di Cattuzzo, Dubbioso e Fratini.
Le bianco scudettate vanno in rete con Fabbruccio, Cattuzzo doppietta, D’Antonio, Giubilato e Ferrato. Unico pareggio dell’ultima giornata quello tra Grifo Perugia e Vicenza. Alla rete di Ceccarelli risponde il gol di Pomi

1 commento

  1. Ottimo …..finale di stagione per le biancoscudate del Padova ,che battono il record di punti fatti nella scorsa stagione……consolidando il 4 ° posto in classifica …risultato fino ad ora mai raggiunto dalle Padovane,ma oggi realta’ .Brave tutte…
    Max Rap

Comments are closed.