Si apre con due anticipi la 19° giornata. A colazione la Roma si impone 5-2 sulla Salento Woman Soccer. Le giallorosse vanno in gol con Pittaccio e Proietti doppietta e nel finale la rete di Rossi. Nell’anticipo della 14.00 il Napoli Dream Team viene sconfitto in rimonta per 3-2 dal Catania che dopo gli ultimi ko torna a sorridere. Sono le padroni di casa di mister Aiello con la rete al 18’ di Sibilio. Le siciliane si portano sul 2-1 firmato Coco e da Ndiongue, rientrata due giorni prima dopo l’esperienza al Torneo delle Nazioni con la Nazionale Under 16. Le partenopee all’88’ trovano il 2-2 con Strisciante, ma in pieno recupero è Leonardi ad indirizzare i tre punti verso Catania.
Che paura per il Chieti che contro il Napoli, prima di portieri, si trova per due volte in svantaggio ma alla fine riesce a portare a casa tre punti importantissimi vincendo per 4-2. È il Napoli a passare in vantaggio al 47’ con Russo, poco dopo Stivaletta trova il momentaneo 1-1, ribaltato all’66’ dal nuovo vantaggio partenopee firmato da Tagliaferri. Le abruzzesi non ci stanno a perdere e su rigore trasformato da Martinovic ritornano in parità. Nel finale arrivano le reti del 3-2 e del 4-2 firmate da Nozzi e ancora da Martinovic su rigore. Per il Napoli espulsa Vecchione.
Si porta al ridosso del terzo posto, occupato con 32 punti dal Napoli, il Nebrodi (31) che tra le mura amiche batte 4-2 la Domina Neapolis. Le sicule vanno a segno con Dragotto, Rigaglia, Minciullo e Pizzino, mentre per la formazione campana non basta la doppietta di Polverino.  Successo anche per la Roma XIV  che a Trani batte le padroni di casa del’Apulia Trani per 2-0grazie alle reti di Filippi e Sciaretti; ha riposato la Lazio.

Risultati e classifica Serie B, Girone D