Continua la cavalcata del Como che in quel di Villacidro vince per 7-1. La squadra di Cincotta, che guida il girone A con 37 punti, va in gol con Fusetti, doppietta Ambrosetti, Previtali, Brazzarola tripletta. Alle padroni di casa non basta al rete di Jessica Saiu. Anche il Fimauto Valpolicella, a -2 dalla capolista, risponde con 7-1 ai danno dell’Atletico Oristano.
Le scaligere vanno in gol con Solow, Capovilla e Boni doppitta, Peretti e Leon, mentre per la formazione di sarda in gol Sabrina Marchese. Vince di misura l’Inter che tra le mura amiche piega 3-2 un ottimo Mozzecane.  Sono le padroni di casa, e prossime ad entrare nel gruppo FC Inter di Thoir, a passare in vantaggio con capitan Baresi dopo 13 minuti, ma alla mezz’ora arriva il pari delle venete con Piovani. Nella ripresa Velati segna una doppietta che porta l’Inter sul 3-1, ma al 74’ Cavallini riapre i giochi siglando il definitivo 3-2.
Stesso risultato anche per l’Orobica che si aggiudica il derby contro l’Azalee. Le ragazze di mister Marini vincono nel segno dei “Merli”. Le reti sono messe a segno da Cristina, doppietta, e Luana Merli, mentre per la formazione di Gallarate non bastano le reti nella ripresa la doppietta di Ferrario.
Vincono di misura anche Real Meda e MilanLadies. Quest’ultima impegnata nello scontro salvezza con il Caprera vince per 2-1.  È Coppola ad aprire le danze al 20’, poi Vitale replica per le rossonere e Manno nella ripresa accorcia le distanze.  Al Real Meda, invece, basta una rete di Fabrizia Fusi al 83’ per piegare le ostilità della Bocconi.