Successo all’esordio per il Città di Falconara: le marchigiane campioni d’Italia battono alla prima di Serie A di calcio a 5 femminile la neopromossa Irpinia.
Il team capitanato da Erika Ferrara al PalaBadiali vince per 4-1.
La partenza è per le padroni di casa pericolose con Ferrara, Rozo e Praticò.
Occasione ghiotta per Isa Pereira con Moreira a salvare sulla linea mentre Falconi chiude  su Taty. Le marchigiane su angolo sbloccano però la gara con capitan Ferrara.
Il raddoppio è nell’aria e Rozo e Dal’maz impensieriscono ancora le irpine.
Prima di tornare negli spogliatoi c’è tempo per il raddoppio con Praticò che porta le squadre sul 2-0.
L’Irpinia accorcia le distanze un minuto dopo con Moreira che in diagonale riesce a superare una Dibiase.
Nella ripresa è sempre il Falconara a provarci con insistenza con le ospiti a pungere in contropiede: all’11’ Falconi chiude prima su Rozo e poi su Dal’maz.
Al 12’ il tris con Dal’maz a regalare una chance troppo ghiotta da fallire a Taty. Nel finale la doppietta, prima in Serie A, per la classe 2002 Praticò che fissa il risultato sul definitivo 4-1.

CITTA’ DI FALCONARA-PSB IRPINIA 4-1 (2-1 p.t.) 
CITTA’DI FALCONARA: Dibiase, Isa Pereira, Taty, Ferrara, Dal’Maz, Peroni, Praticò, Rozo, Costanzo, Polloni. All. Neri
PSB IRPINIA: Falconi, Matijevic, Moreira, Aresu, Ziero, Braccia, Fontela, Ribeirete,  Pugliese, Macchia, Macchiarella, Cetrullo. All. Battistone
MARCATRICI: p.t. 10’13” Ferrara (F), 17′ Praticò (F), 18’16” Moreira (I), 12’04” Taty (F), 15′ Praticò (F)
AMMONITE: Isa Pereira (F), Taty (F)
ARBITRI: Fabio Mavaro (Parma), Stefano Mestieri (Finale Emilia) CRONO: Luca Serfilippi (Pesaro)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here