Si comincia. L’attesa è ormai finita. Domani parte la Serie B 2021/22, e iniziamo con match di alto livello.

Il San Marino Academy intende partire subito col piede giusto, nonostante abbia davanti una Sassari Torres che non avrà la minima intenzione di restare a fare la comparsa e vuole fare il colpo grosso.

Pure il Como vorrà fare immediatamente tre punti, ma il Cittadella è da sempre un avversario ostico, perciò le lariane dovranno avere attenzione, altrimenti rischiano di ripetere l’errore fatto lo scorso anno.

Il Cesena andrà in casa del Tavagnacco, con le cesenati che vorranno fare bottino pieno, così come per le friulane che intendono stupire sin da subito, magari mettendo ko le cavallucce.

Brescia Calcio FemminileRavenna rappresenta il primo vero test per le due formazioni che, nonostante abbiano comunque confermato buona parte delle loro calciatrici, hanno rivoluzionato il loro organico, inserendo giocatrici giovani ma di qualità. Aspettiamoci un incontro pieno di scintille.

Torna in Serie B anche il derby del Sud: la Pink Bari, altra candidata alla promozione, cercherà di mettere il numero 1 sulla sua schedina, anche se il Palermo non vorrà dare alle baresi vita facile, e perché no, sperare in qualcosa di clamoroso.

Il primo turno ci dirà anche quali possono essere le squadre che vorranno evitare la Serie C: il neopromosso Cortefranca sfiderà la Roma Calcio Femminile che non vuole ripetere la stagione precedente, invece la Pro Sesto, anch’essa formazione che è appena salita in B, incrocerà un Chievo Verona che vuole disputare un campionato di buon livello.

Mettetevi comodi e allacciatevi le cinture: la Serie B sta per partire.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here