Passata la sfida in trasferta con l’Arezzo che ha visto le titane perdere per un soffio (1 a 2) il lavoro delle sammarinesi si concentra ora sulla partita casalinga di domenica con l’Hellas Verona. Seppur ci sia stata questa caduta, si ricorda che la stagione della serie B è appena iniziata: il club biancoazzurro sembra avere le idee molto chiare su come affrontarla, nonostante i possibili intoppi e quelli che già si sono verificati.

Tra le nuove arrivate a farsi spazio quest’anno c’è Zineb Abouziane, che fa il punto sulla situazione del momento e si concentra su quelle che, personalmente parlando, sono le lacune dalle quali ripartire per fare meglio in campo: “arriviamo da una sconfitta e ci stiamo allenando molto bene, speriamo di dare il massimo e di vincere domenica. Il Verona sulla carta ha delle belle giocatrici e speriamo di disputare una buona gara; daremo il massimo per avere la vittoriaUn punto su cui lavorare maggiormente è il lavoro di squadra, essere più squadra in campo come si è visto con l’Arezzo. Cercheremo di essere una vera squadra e di fare tutto per vincere“.

L’attesa è per il match di domenica alle 15.

Nata a Cagliari, del '97. Perito industriale capotecnico, insegnante tecnico pratica di chimica con il calcio e la pallavolo nel cuore fin da quando ero bambina. Difficilmente mi perdo una partita (di genere maschile o femminile che sia): con le ragazze della nazionale femminile ho imparato ad apprezzare ancora di più questo sport. Quella per la musica è un'altra mia forte passione.