La Serie C ha messo agli archivi la quindicesima giornata del Girone A e la diciassettesima del Girone B.

Nel Girone A la Pro Sesto riparte col freno a mano, dato che la capolista è stata fermata in casa dal Campomorone Lady, ma né il Pinerolo né il Torino non ne hanno approfittato, perché le pinerolesi sono state bloccate dalla Speranza Agrate, mentre le granata sono state sconfitte dal Genoa col medesimo punteggio dell’andata. Il Real Meda si prende il quinto posto battendo 3-2 le Azalee. In lotta salvezza sono emersi due risultati: il primo è il pari senza reti tra il fanalino di coda Alessandria e il Caprera, il secondo ha visto l’Independiente Ivrea imporsi nettamente sul campo dello Spezia.

Nel Girone B il Cortefranca, leader del raggruppamento, ha sconfitto il Portogruaro in maniera straripante, ma il Trento non molla e ha battuto, non senza sofferenza, un’Isera che non ha mollato fino all’ultimo. Il Brixen Obi vince il derby altoatesino sconfiggendo l’Unterland Damen e tiene a distanza il Venezia che ha calato la sestina in casa dell’Atletico Oristano. La Triestina e il Permac Vittorio Veneto tengono ben saldo il sesto posto, e non concedono alla Spal e a Le Torri alcun punto.

RISULTATI 15ª GIORNATA GIRONE A: Alessandria-Caprera 0-0, Genoa-Torino 4-2, Pinerolo-Speranza Agrate 1-1, Pro Sesto-Campomorone Lady 1-1, Real Meda-Azalee 3-2, Spezia-Independiente Ivrea 3-5.

CLASSIFICA GIRONE A: Pro Sesto 38, Pinerolo 30, Genoa e Torino Women 29, Real Meda 26, Azalee 24, Campomorone Lady 20, Speranza Agrate e Independiente Ivrea* 16, Caprera* 13,  Spezia 7, Alessandria 3. (* una partita in meno, Alessandria un punto di penalizzazione)

RISULTATI 17ª GIORNATA GIRONE B: Atletico Oristano-Venezia 0-6, Brixen Obi-Unterland Damen 3-1, Cortefranca–Portogruaro 9-0, Isera-Trento 2-3, Le Torri-Permac Vittorio Veneto 3-7, Triestina-Spal 4-1. *Riposa: Padova.

CLASSIFICA GIRONE B: Cortefranca 44, Trento 38, Brixen Obi 34, Venezia 32, Padova 28**, Triestina e Permac Vittorio Veneto 26, Unterland Damen 21,  Atletico Oristano 13*, Isera e Spal* 8, Portogruaro* 7, Le Torri 4. (* una partita in meno, ** due partite in meno)

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.