C’è tanta soddisfazione in casa Brescia CF dopo questa vittoria, e darne conferma è il mister Alessandro Oro: «Abbiamo disputato una buona partita grazie al bel gioco e alle tante occasioni da gol che abbiamo creato – ha detto l’allenatore biancoblu – siamo riusciti a mettere in pratica tutto il lavoro svolto in questi ultimi quindici giorni di allenamento. Desidero fare i complimenti alla 3Team che non ha mollato un centimetro fino alla fine di questa gara. Ora concentriamoci sulla sfida in casa tra sette giorni contro la Minerva, che è stata l’unica squadra a non avergli fatto gol nel turno di andata».

Sara Cogoli, una delle migliori in campo, è tornata a calcare l’erba di gioco dopo molto tempo: «Sono felice del mio ritorno in campo – ha detto la numero uno del BCF – grazie all’aiuto delle mie compagne alle quali ho sempre trovato il loro sostegno; mi trovo molto bene con loro, il mister e Paolo, sono cresciuta molto dall’estate scorsa e spero di crescere ancora».

Di tutt’altro avviso Carolina Sardi de Letto, capitano della 3Team Brescia Calcio: «Da parte nostra c’è stata grinta, ma non basta – ha commentato Carolina – perché abbiamo mancato di precisione e tecnica, commesso errori a centrocampo e davanti alla porta: queste cose le vedremo in settimana e speriamo di non commetterle domenica prossima in casa della Femminile Ticinia».

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek (che è attualmente in corso), un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa. Oltre a questo ho come hobby leggere libri e i balli latinoamericani.