Grande derby toscano al femminile tra le due vicinissime società Toscane dell’Aquila 1902 Montevarchi Femminile e della Marzocco Sangiovannese partecipanti al Campionato di Serie D. Una partita storica e di rivalità sentita sia a livello maschile che femminile tra le società, tenendo presente che distano solo 7 km l’una dall’altra, ma soprattutto nota positività che al big-match allo Stadio “Brilli-Peri” c’erano più di 300 persone a supporto. Un alto numero per un campionato femminile di Serie D e che porta sorriso anche dei cuori delle società che si sono sentite supportate dai propri tifosi.
La partita in sé è terminata con un gol di misura per il Montevarchi, squadra di casa e squadra molto giovane, con un’età media di circa 21 anni. La rete dell’1-0 è arrivata dopo nove minuti dall’inizio del secondo tempo ad opera della classe 99′ Margherita Bigazzi.

Il Montevarchi si conferma così capolista della Serie D Toscana con 32 punti dopo 14 partite giocate, mentre la Sangiovannese che rimane seconda nonostante la sconfitta del derby con 28 punti alla pari con le società di Filecchio Fratres e di Centro Storico Lebowski.

Credit Photo: Comunicato Stampa (Aquila 1902 Montevarchi Femminile)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here