Credit Photo: Psg femminile

La capolista Paris Saint Germain supera di misura il Rodez per 1 a 0 e resta in testa al campionato. E stata sufficiente una rete di Kadidiatou Diani dagli undici metri al 43’ per portare a casa i tre preziosi punti per le padrone di casa. Il Rodez, mai in gara, ha subito 13 tiri delle ragazze di Precheur, non portando nessun tiro insidioso verso i pali difesi da Bouhaddi. Paris che resta in testa con 10 vittorie, due pareggi, e zero sconfitte. Il Rodez con questa quarta sconfitta di fila, resta ultimo, a 5 punti.

Tutto semplice per l’Olympique Lione, che supera un’ altro fanale di coda, contro il Sayaux-Charente per 3 a 0. Le reti di Vanessa Gilles e di Amadine Henry, nel primo tempo, hanno seguito quella del capitano Wendie Renard della ripresa che di fatto hanno chiuso la gara dopo una ora di gioco. Lione che resta a ruota della capolista Paris Saint Germain, a solo un punto di differenza, in un campionato che segna una spaccatura di oltre 10 punti rispetto alle inseguitrici.

Passo falso dei cugini del Paris, che lasciano tre punti in casa, contro le dinamiche ragazze del Club Fleury. Uno 0 a 2 che porta la firma di Julie Piga, e nove minuti più tardi, di Ines Konan. Nonostante il grande gioco delle padrone di casa, le ospiti, colpiscono nel segno andando proprio a recuperare in classifica ai danni del Paris. Entrambe in 4° posizione a 21 punti.

Ad aproffitarne è stato il Montepellier che passando per 2 reti a 0 contro il modesto Reims sale in terza posizione. La gara che è stata in equilibrio fino alla mezzora ha visto Mpome bucare la rete del vantaggio per poi chiudere, a tempo scaduto, con Marion Torrent al 97’. Reims che inizia l’anno con una sconfitta, dopo aver chiuso con due vittorie di fila, resta invece al settimo posto con 17 punti.

Risveglio del Bordeaux, che inizia il nuovo anno con un secco 2 a 0 ai danni del Dijon Fottball Cote d’Or. La rete in apertura di Maelle Garbino, segue quella di Maelle Seguin, nella ripresa, che porta le ragazze di Lair a quota 18 punti. Classifica amara per il Cote d’Or che infila la sua quinta sconfitta di fila e resta a soli 8 punti.

Chiude la giornata, l’unico pareggio di giornata, tra il En Avant de Guingamp ed il Havre Athletic Club. Un 2 a 2 che di fatto non modifica la situazione delle due società sempre piazzate in centro classifica.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.