Il Paris Saint Germain comunica di aver ottenuto la firma del portiere Barbora Votíková fino al 2023. Dopo il grave infortunio accorso a Picaud, tutti aspettavano la mossa del Paris Saint Germain per assicurarsi un altro portiere di grande livello e l’hanno trovato in Barbora.

L’atleta ha debuttato con la maglia del Viktoria Plzen prima di passare allo Slavia Praga, squadra con cui ha giocato per sette stagioni. Con questa maglia ha debuttato in UEFA Champions League e ha vinto ben sette trofei nazionali.

La prima convocazione con la maglia della Repubblica Ceca risale al 2016, in occasione di una sfida di qualificazione per EURO2017 contro l’Italia. Da quel momento l’atleta 25enne ha raccolto 24 gettoni di presenza con la nazionale maggiore.

La calciatrice si definisce un portiere moderno e molto reattivo, sono queste le sue principali qualità. Ai microfoni di PSG Tv ha dipinto questo momento come incredibile, sottolineando tutta la sua impazienza per cominciare questa sua nuova avventura calcistica. Per quanto riguarda gli obiettivi futuri, la risposta è chiara: “Voglio vincere dei titoli”. Oltre a concentrarsi sul campionato per replicare il successo dell’anno precedente, l’obiettivo è imporsi anche sulla scena europea.

Credit Photo: Paris Saint Germain

FONTEParis Saint Germain
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.