Si chiude l’anno per le Campionesse in carica del Bayern Monaco e termina con uno scivolone in casa della cenerentola Nurnberg. Un 1 a 1 che porta le ragazze di Straus alla pausa natalizia a mollare la vetta, grazie alla buona prestazione delle rivali del Wolfsburg, distaccate di un punto. Gara che era partita bene con la rete di Lea Schuller, ma nella ripresa il Bayern non capitalizza il risultato e si vede raggiungere su calcio di rigore, al 72’, da Medina Desic. Campionato sempre aperto e nulla è scontato, come insegna questa gara, ma le campionesse dovranno trovare la giusta carica emotiva se vorranno ripersi nella grande impresa della scorsa stagione.

La quarta vittoria di fila del Wolfsburg, ai danni questa volta dello Sport Verein Werder 99, è stata frutto di un gran lavoro di squadra. La rete giunta nel finale con Dominique Janssen porta le undici di Stroot a scavalcare il Bayer ed a chiudere nel migliore dei modi questa annata.

Ottima gara, ed ottimo risultato anche per l’ Eintracht Francoforte, che annulla il Friburgo in casa con un secco 0 a 4. I gol di Barbara Dunst e di Alina Axtman, nel primo tempo, sono stati seguiti da Lisanne Grawe e Nicole Anyomi nella ripresa che di fatto anno demolito ogni iniziativa delle padrone di casa. Il Francoforte adesso si trova in terza posizione, a meno 4 dal Bayern, per un campionato che porterà le prime tre in Champions League.

Il TSG segue a ruota e non molla, grazie al ritorno alla vittoria sul Leipzig per 2 a 1. Gara in chiaro scuro, un po’ come questa prima parte di stagione per il TSG ma che in ogni caso capitalizza tre preziosi punti per restare in corsa per il titolo finale e per le qualificazioni in Champions. La doppietta di Marta Cazalla Garcia ha dato alle padrone di casa tanta forza per un 2024 tutto da vivere e giocare al meglio.

Chiude la giornata, la decima di andata, l’ Essen che trova forza e punti preziosi per restare al passo del TSG (pari punti a quota 17- in quarta posizione-) grazie ad una bella vittoria di misura sul Club Koln. Un 1 a 0 firmato Lena Ostemeier al 27’ del primo tempo.

Adesso la Bundesliga effettuerà una lunga pausa, fino al 28 gennaio infatti non vi saranno più gare di campionato, per un rientro poi fino al termine senza altre soste interposte per un 2024 certamente di grande agonismo e molto spettacolo.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti di Torino, dopo il conseguimento del Tesserino ha collaborato per varie testate giornalistiche seguendo il Giro d’Italia (per cinque edizioni), i Campionati del Mondo di SKI a Cortina, gli ATP FINALS di Tennis a Torino, i Campionati Italiani di Nuoto ed ha intrapreso, con passione e professionalità, dal 2019 a Collaborare con Calcio Femminile Italiano. Grazie a questa Testata ho potuto credere ancora di più a questo Movimento, sia nelle gare di Serie A che in Nazionale maggiore, ed a partecipare di persona all’ Argarve Cup ed ai Campionati Europei in Inghilterra. Ad oggi ricoprendo una carica di molta responsabilità, svolgo con onore questa mia posizione, portando ancora di più la consapevolezza di poter dare molto per lo sviluppo e la vibilità del Calcio Femminile in Italia e all’estero poiché lo merita per la sua continua crescita.