Credit Photo: Wolfsburg

La 9° giornata in Bundesliga chiude con 18 reti, 4 vittorie in casa, 1 sola in trasferta, ed un solo pareggio ( 0 ad 0) con 2 espulsioni che condizioneranno i relativi match.

Da evidenziare, come sempre, la supremazia del Wolfsburg che azzera anche  l’ Eintrach Frankfurt per 5 a 0, ed il resto del gruppo è ad inseguire la capolista.

Wolfsburg che con 9 gare su 9 incontri mantiene il record di punteggio. Un match che con la tripletta di Jill Roord, e le due reti di Ewa Pajor ed Sara Doorsoun (autorete allo scadere di tempo) racconta di una netta supremazia per le ragazze di Stroot.

Il Bayer Monaco, grazie al passo falso dell’ Eintrach, passa in seconda posizione a 22 punti. Il Bayer al 4 a 0 sul campo dello Sportgemeinschaft riesce ad essere l’unica squadra che incamera la 4 vittoria di fila, oltre alla capolista che viaggia su di un altro pianeta, grazie alle reti di Maximiliane Rall al 6’ e di Linda Dallmann e la doppietta di Lea Schuller.

Termina a reti inviolate la sfida in coda tra lo Sportgemeinschaft Essen e il Verein Werder Von 1899. Uno 0 a 0 che di fatto non danneggia nessuno ma nello stesso tempo non cambia la poco fluida posizione delle due squadre. Un punto a testa che non altera le posizioni di classifica e che stabilizza le due in 10° ed 11° posizione.

Tutto semplice per il Bayer 04 Leverkusen che supera il fanalino di coda del Turnine per 3 a 0. Una gara a senso unico per le padrone di casa che passano con kogel, Senb e Fuso contraddistinta da un certo nervosismo in campo. Le ospiti ancora a zero punti, in un campionato decisamente ostico, perdono al 72’ Jennifer Cramer (rosso diretto) e consacrano la difficoltà a trovare l’inserimento nella categoria.

Gara vibrante e dinamica tra il Freiburg e lo Spielverein Duisburg, per un 4 a 1, tutto in salita per le padrone di casa. Ad aprire la gara, infatti, sono state le ospiti con Yvonne Zielinski al 28’ che porta le ragazze di Schneck in vantaggio nei primi 45 minuti. Nella ripresa il risveglio delle padrone di casa con la doppietta di Riola Xhemaili ed i gol di Janina Minge ed Hasret Kayikci chiudono il match e portano i tre punti al Freiburg.

Chiude la giornata la vittoria di misura del Meppen 1912 contro il Club Koln 01/07. Un 1 a 0 che porta la firma di Vidan Kardesier al 87’, dopo l’espulsione di Weronika Zawistowska, che di fatto a condizionato la bilanciata gara che dopo oltre un ora vedeva le due squadre ancora sulla parità. Tre preziosi punti per le padrone di casa e quarta sconfitta per le ospiti che restano, così, nelle zone basse di classifica a 9 punti.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.