Il Manchester United Women, sui suoi canali istituzionali, ha ufficializzato che il capitano Katie Zelem ha firmato un prolungamento del contratto, mantenendola con il club fino alla fine della stagione 2023/24.

Katie che è entrata a far parte dello United nel 2018 come parte della squadra professionistica inaugurale, facendo il suo debutto competitivo nella vittoria per 1-0 in Coppa di Lega contro i rivali storici del Liverpool il 19 agosto dello stesso anno.

Katie è stata nominata capitano nella sua seconda stagione con il club e ha collezionato 99 presenze come rossa, segnando 27 gol nel processo.

La centrocampista con la firma di questo nuovo contratto ha espresso le sue ambizioni per il suo futuro successo.

Dopo l’accordo la stessa Katie ha dichiarato: “Sono felice di prolungare il mio contratto qui allo United. Essere il capitano di questa meravigliosa squadra di calcio è un privilegio e qualcosa che sono onorato di continuare in un’altra entusiasmante stagione per questo gruppo di giocatori. Voglio ringraziare i fan per tutto il loro supporto da quando mi sono unito nel 2018 e non vedo l’ora di creare altri ricordi vincenti insieme“.

Il manager delle United Women Marc Skinner ha elogiato il suo capitano, ed ha dichiarato: “Katie mostra i valori e le qualità per capitanare questa squadra. Siamo lieti che continuerà a guidare questo gruppo di giocatori, dentro e fuori dal campo. Katie ha mostrato la scorsa stagione di possedere il personaggio per sfidare e migliorare costantemente se stessa, spingendo i suoi compagni di squadra a fare lo stesso. Non vediamo l’ora che Katie guidi il nostro team in molte stagioni di successo a venire”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti di Torino, dopo il conseguimento del Tesserino ha collaborato per varie testate giornalistiche seguendo il Giro d’Italia (per cinque edizioni), i Campionati del Mondo di SKI a Cortina, gli ATP FINALS di Tennis a Torino, i Campionati Italiani di Nuoto ed ha intrapreso, con passione e professionalità, dal 2019 a Collaborare con Calcio Femminile Italiano. Grazie a questa Testata ho potuto credere ancora di più a questo Movimento, sia nelle gare di Serie A che in Nazionale maggiore, ed a partecipare di persona all’ Argarve Cup ed ai Campionati Europei in Inghilterra. Ad oggi ricoprendo una carica di molta responsabilità, svolgo con onore questa mia posizione, portando ancora di più la consapevolezza di poter dare molto per lo sviluppo e la vibilità del Calcio Femminile in Italia e all’estero poiché lo merita per la sua continua crescita.