Asisat Oshoala è stata scelta come miglior calciatrice africana del 2019 dalla Confederazione calcistica africana. La nigeriana del Barcellona è stata incoronata per la quarta volta come regina del suo continente, ripetendo il premio degli anni 2014, 2016 e 2017. Così, Oshoala ha recuperato la sua corona dopo non aver ottenuto il titolo onorifico l’anno scorso e diventa la giocatrice che ha vinto il premio più volte, insieme alla connazionale Perpetua Nkwocha (2004, 2005, 2010 e 2011).

A 25 anni, Oshoala sta battendo tutti i record . La nigeriana ha battuto la camerunese Ajara Nchout e la sudafricana Youcef Belaïli, vincendo con il voto preso dagli allenatori e dai capitani dei paesi membri del CAF.

Oshoala è arrivata a Barcellona nell’ultimo mercato invernale per rafforzare l’attacco. Da allora ha giocato 29 partite con la squadra blaugrana in cui ha segnato 21 gol. Ha l’onore di essere la prima africana a segnare in una finale di Champions League e anche la prima giocatrice di una squadra spagnola a farlo.

 

Credit Photo: Facebook Barcellona

""L’Asisat Oshoala è stato scelto come miglior calciatore africano del 2019 dalla Confederazione calcistica africana. La nigeriana di Barcellona è stata incoronata per la quarta volta come regina del suo continente, ripetendo il premio degli anni 2014, 2016 e 2017. Così, Oshoala ha recuperato la sua corona dopo non aver ottenuto il titolo onorifico l’anno scorso e diventa il giocatore che ha vinto il premio più volte, insieme al connazionale Perpetua Nkwocha (2004, 2005, 2010 e 2011).

A 25 anni, Oshoala sta battendo tutti i record . Il nigeriano ha vinto il camerunese Ajara Nchout e il sudafricano Youcef Belaïli, e ha vinto con il voto preso dagli allenatori e dai capitani dei paesi membri del CAF.

L’Asisat Oshoala è stato scelto come miglior calciatore africano del 2019 dalla Confederazione calcistica africana. La nigeriana di Barcellona è stata incoronata per la quarta volta come regina del suo continente, ripetendo il premio degli anni 2014, 2016 e 2017. Così, Oshoala ha recuperato la sua corona dopo non aver ottenuto il titolo onorifico l’anno scorso e diventa il giocatore che ha vinto il premio più volte, insieme al connazionale Perpetua Nkwocha (2004, 2005, 2010 e 2011).

A 25 anni, Oshoala sta battendo tutti i record . Il nigeriano ha vinto il camerunese Ajara Nchout e il sudafricano Youcef Belaïli, e ha vinto con il voto preso dagli allenatori e dai capitani dei paesi membri del CAF.

L’Asisat Oshoala è stato scelto come miglior calciatore africano del 2019 dalla Confederazione calcistica africana. La nigeriana di Barcellona è stata incoronata per la quarta volta come regina del suo continente, ripetendo il premio degli anni 2014, 2016 e 2017. Così, Oshoala ha recuperato la sua corona dopo non aver ottenuto il titolo onorifico l’anno scorso e diventa il giocatore che ha vinto il premio più volte, insieme al connazionale Perpetua Nkwocha (2004, 2005, 2010 e 2011).

A 25 anni, Oshoala sta battendo tutti i record . Il nigeriano ha vinto il camerunese Ajara Nchout e il sudafricano Youcef Belaïli, e ha vinto con il voto preso dagli allenatori e dai capitani dei paesi membri del CAF.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here