Dopo aver fallito la qualificazione al Torneo Olimpico di calcio femminile di Tokyo 2020, la Francia raggiungerà le vette alla sua terza partecipazione a questo torneo. Les Bleues cercheranno di calare il sipario sul mandato di Hervé Renard nel miglior modo possibile, con il francese che dovrebbe dimettersi dopo i Giochi Olimpici.

Sconfitta per 2-0 dalla Spagna nella finale di UEFA Nations League di febbraio, la prestazione della Francia nella competizione continentale certifica i suoi progressi, con giocatrici del calibro di Wendie Renard, Delphine Cascarino, Grace Geyoro, Kadidiatou Diani e Marie-Antoinette Katoto protagonista in assoluto.

Prima dell’annuncio della squadra olimpica francese per i Giochi e delle rimanenti qualificazioni a EURO 2025 (il 12 e 16 luglio rispettivamente contro Svezia e Irlanda), dai un’occhiata alle informazioni complete della FIFA sulla squadra che parteciperà alle Olimpiadi femminili di calcio.

Calendario Gruppo A

Orari calcio d’inizio nell’ora locale

Giovedì, 25 luglio Francia – Colombia | 21:00| Stadio di Lione

Domenica, 28 luglio Francia – Canada | 21:00| Stadio Geoffroy-Guichard, Saint-Étienne

Mercoledì, 31 luglio Nuova Zelanda – Francia | 21:00| Stadio di Lione

L’allenatore: Hervé Renard

Giramondo di natura, Hervé Renard ha creato un rinnovato spirito di squadra da quando ha preso le redini del gruppo francese a fine marzo 2023. Sotto la sua guida, i sorrisi sono tornati sui volti delle calciatrici transalpine, che sembrano ora divertirsi a giocare per la propria nazionale.

Renard ha ottenuto una serie impressionante di risultati positivi e ha guidato la squadra alla già citata finale di UEFA Nations League all’inizio di quest’anno. In precedenza, la Francia era stata eliminata ai rigori nei quarti di finale contro l’Australia, co-organizzatrice, della Coppa del Mondo femminile FIFA 2023.

Prima di lasciare la Nazionale e iniziare una nuova avventura, il nativo di Aix-les-Bains spera di ottenere un trionfo a Parigi 2024. Per provare a raggiungere un traguardo importante, la Francia dovrà prima superare la Colombia ispirata da Linda Caicedo e affrontare il Canada e Nuova Zelanda nel gruppo A.

Due volte vincitore della CAF Africa Cup of Nations, avendo guidato lo Zambia alla gloria continentale nel 2012 prima di ripetere l’impresa con la Costa d’Avorio nel 2015, Renard ha avuto il merito di guidare l’unica squadra che ha battuto in Qatar, nella Coppa del Mondo FIFA 2022, l’Argentina che sarebbe diventata campione del mondo: nella prima giornata della fase a gironi, infatti, la sua Arabia Saudita ha sorpreso tutti, vincendo 2-1 contro l’Albiceleste.

Hervé Renard, dunque, proverà a trasmettere la sua esperienza nei grandi tornei alla nazionale femminile francese per il prossimo torneo olimpico.

Storia olimpica

Partecipazioni precedenti : 2 (Londra 2012, Rio 2016) Miglior risultato : quarto posto (Londra 2012)

Non essendo riuscita a qualificarsi per nessuna delle prime quattro edizioni del Torneo Olimpico di calcio femminile, la Francia si è rifatta con onore a Londra nel 2012, arrivando fino in semifinale. Lì è stata sconfitta dal Giappone (2-1), per poi perdere nuovamente contro il Canada (1-0) nella finale per il terzo posto.

Quattro anni dopo, a Rio, Les Bleues sono state eliminate ai quarti dal Canada, futura medaglia di bronzo, e successivamente non sono riuscite a qualificarsi per Tokyo 2020.

La squadra

Le liste ufficiali dei convocati verranno pubblicate all’inizio di luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here