La sfida ha visto l’Italia uscirne con un pareggio di 2 a 2 con le reti in rimonta di Valentina Giacinti col suo primo gol in Azzurro e Manuela Giuliano. Ma soprattutto l’Italia di Milena Bertolini ha conquistato per la prima volta nella storia la finale del Torneo, dove mercoledì affronterà la Spagna.
Le giocatrici sono entrate in campo con la fascia nera in segno di lutto, in ricordo del recentemente scomparso Azzurro e capitano Viola, Davide Astori.

Il pensiero post-match sui social di capitan Linari va anche lui, ricordandolo così:
“Col #Sorriso tutto è possibile. Fra 2 giorni ci attende una super #Finale contro la Spagna 🇪🇸💪🏻.
Ho avuto l’onore oggi di poter indossare quella fascia da Capitano che TU avevi stretta al braccio fino a poco tempo fa. Ovviamente il mio pensiero non poteva che andare a te che purtroppo non ci sei più. Manchi #Asto, ma oggi posso assicurarti che la #Nazionale ha giocato anche per te!!! 💙#ForzaAzzurre @azzurri #CyprusCup2018 #DA13

La finale di mercoledì si svolgerà all’AEK Arena di Larnaca (ore 18 locali, 17 italiane – diretta streaming su www.vivoazzurro.it), dove le azzurre proveranno a fare la storia nel torneo.

Credit Photo: Pagina Facebook di Elena Linari