Gemma Grainger ha firmato un contratto di quattro anni, siederà sulla panchina del Galles femminile a partire dalle due amichevoli in programma ad aprile. 

Graninger vanta una grande esperienza pregressa sulle panchine delle nazionali inglesi: l’U20 (in occasione della World Cup 2014), l’U19 e l’U17 (anche in questo caso per una partecipazione alla Coppa del Mondo e un Europeo). Inoltre è stata parte dello staff della prima squadra inglese in UEFA Women’s Euro 2017. 

Queste le sue dichiarazioni dopo l’ufficialità del contratto:
Ogni momento della mia carriera è stato vissuto con l’obiettivo di portare una squadra senior ad un torneo importante. È un momento emozionante per tutti e non vedo l’ora di lavorare con i membri dello staff e con le giocatrici, aiutandole a raggiungere lo step successivo e sviluppare tutte le potenzialità. È un’ottima opportunità per me e per le calciatrice di scrivere un nuovo capitolo della storia del calcio femminile in Galles.

Credit Photo: Pagina Facebook FA Wales

Avatar
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.