Il Comitato Olimpico Australiano ha recentemente reso nota la lista delle 18 calciatrici della formazione gialloverde che prenderanno parte alle Olimpiadi di Parigi 2024; tra queste c’è chi ha già avuto modo di conoscere la competizione e chi, invece, farà il proprio debutto proprio quest’anno:
per Catley, il vice-capitano Emily Van Egmond, Mackenzie Arnold, Ellie Carpenter, Caitlin Foord, Alanna Kennedy, Clare Polkinghorne e Tameka Yallop si tratterà della terza volta ai Giochi, mentre Kyra Cooney-Cross, Mary Fowler, Katrina Gorry, Michelle Heyman, Teagan Micah e Hayley Raso torneranno a disputare le famigerate gare olimpioniche per la seconda volta.
Le rimanenti Clare Hunt, Kaitlyn Torpey, Cortnee Vine e Clare Wheeler, invece, approcceranno per la primissima volta al torneo!
(Sharn Freier, Charlotte Grant, Courtney Nevin e Lydia Williams le “riserve viaggianti” a disposizione in caso di eventualità quali infortuni o ritiri delle nominate). Grande assente Sam Kerr poiché risulterebbe ancora in cura per lesione al legamento crociato anteriore.

Anna Meares, ex pistard due volte oro olimpico e “Chef de Mission” (così denominata) del team olimpico australiano, a questo proposito ha dichiarato:Sono entusiasta; questa squadra è ormai piena di pionieri e di vari record. Congratulazioni a ciascuno delle ragazze selezionate ed alle loro famiglie, amici, allenatori e sostenitori che stanno celebrando tale traguardo“.

Non poteva che dire la sua anche il tecnico Tony Gustavsson che, felice del lavoro di selezione compiuto, con estremo favore ha rivelato:È stata una squadra incredibilmente impegnativa da selezionare, con così tante giocatrici di qualità che gareggiavano ferocemente per posti limitati. Da due anni a questa parte è stato necessario attuare un processo metodico per arrivare fino a questo punto, ma so che ciascuna delle ragazze apporterà qualità uniche e vantaggiose che saranno vitali per la nostra corsa.

Non ho dubbi, il gruppo darà tutto per questa maglia e rappresenterà la Nazione al meglio delle proprie capacità!“.

L’Australia fa parte del Gruppo B e sarà impegnata contro le quattro volte campionesse olimpiche degli USA, la Germania medaglia d’oro a Rio 2016 e lo Zambia ed arriverà in Francia con una bella sicurezza: quella di aver ottenuto il miglior piazzamento di sempre nel calcio olimpico con il quarto posto a Tokyo.
Non resta che attendere il 25 luglio per l’avvio definitivo a Marsiglia davanti alle bavaresi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here