La nazionale di calcio femminile della Cina è la rappresentativa calcistica femminile internazionale della Cina, gestita dalla Federazione calcistica della Cina, internazionalmente conosciuta in inglese come Chinese Football Association – CFA).

In base alla classifica emessa dalla Fédération Internationale de Football Association (FIFA) il 29 marzo 2019, la nazionale femminile occupa il 16º posto del FIFA/Coca-Cola Women’s World Ranking, perdendo una posizione rispetto alla classifica redatta il 7 dicembre 2018.

Come membro dell’Asian Football Confederation (AFC) partecipa a vari tornei di calcio internazionali, come al Campionato mondiale FIFA, Coppa delle nazioni asiatiche femminile, ai Giochi olimpici estivi e ai tornei ad invito come l’Algarve Cup o la Cyprus Cup.

Dopo che la piattaforma di pagamento cinese Alipay ha  investito un miliardo di yuan (145,4 milioni di dollari) per il prossimo decennio, per lo sviluppo del calcio femminile, in Cina.

L’obiettivo è stato quello di rendere più accessibile il gioco del calcio per le ragazze dell’ intera Repubblica e cercare di rendere più popolare l’intero movimento fino ad ora molto poco diffuso.

Infatti la situazione dello sviluppo, del calcio femminile, in Cina è ancora particolarmente indietro.

La Chinese Women’s Super League conta solo 8 squadre che si affrontano in un girone all’italiana (che prevede lo svolgimento di incontri diretti tra tutti i club partecipanti).

 La maggior parte delle giocatrici della nazionale cinese gioca all’estero nei campionati femminili europei poiché, oltre ad essere pagate pochissimo, non trovano visibilità e futuro.

La Cina ai Mondiali di Francia era stata eliminata proprio dalla nostra Nazionale, negli ottavi, dopo essersi qualificata come miglior terza nel girone B.

Per queste sofferte qualificazioni Olimpiche la Cina inserita nel gruppo B: contro Thailandia, Taiwan, Corea del Sud e Australia ha superato le avversarie qualificandosi per il torneo Olimpico.

Essa è inserita nel gruppo F del Brasile, dell’ Olanda e dello Zambia. Girone molto difficile sulla carta, unica possibilità la gara contro lo Zambia, ma le ragazze di Jia Xiuquan cercherà  il suo riscatto sul campo.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.