Kharkiv - Real Madrid, Women's Champions League
Kharkiv - Real Madrid, Women's Champions League

Barcellona e Real Madrid iniziano nel migliore dei modi la Women’s Champions League. Le catalane si opponevano alle forti inglesi dell’Arsenal ma al Johann Cruyff, le campionesse d’Europa mantengono la loro superiorità. Mariona Caldentey mostra il suo gran momento di forma e sigla l’1-0 dopo diverse occasioni da rete. A raddoppiare è la Best Player 2020-21 per l’UEFA, Alexia Putellas che sfrutta bene un passaggio di Asisat Oshoala.
Nella ripresa è la stessa nigeriana a siglare il 3-0. Le Gunners si svegliano e iniziano ad attaccare con Parris e soprattutto con Maanum che accorcia le distanze. Ma nel Barça entra la bomber della finale Lieke Martens per il 4-1 finale. Spazio anche a Rolfo e Bruna Vilamala mentre Alexia Putellas fallisce un rigore a tempo scaduto davanti al Presidente Laporta, felice sugli spalti.

Le formazioni:

Barcelona: Paños; Torrejón, Paredes, Mapi León, Crnogorcevic (Rolfo, 76’); Bonmati, Guijarro, Alexia; Hansen, Oshoala (Martens, 71’), Mariona (Bruna, 83’).

Arsenal: Zinsberger; Maritz, Williamson, Beattie, Catley; Walti (Noobs, 71’), Little (Iwabuchi, 79’), Maanum; Mead (Heath, 55’), Miedema (Foord, 55’), McCade (Parris, 55’).

Anche il Real Madrid inizia nel migliore dei modi la Women’s Champions League con una vittoria in Ucraina contro il Kharkiv dell’ex Atlético Madrid Olga Ovdiychuk.
Lorena Navarro è la bomber dell’incontro, che messo al centro da Lucia Rodriguez, era conteso in mezzo all’area da Nahikari Garcia, due nuovi acquisti del Real Madrid 2021-22.
Al riposo sull’1-0 Aznar, criticato prima della vigilia, imposta bene la squadra sulla pressione alle avversarie. Ma le ucraine continuano ad attaccare e reclamano un calcio di rigore non fischiato dall’arbitro. Nell’ultima parte la squadra di Aznar controlla e porta a casa il risultato per i primi tre punti delle merengues nella fase a gironi della Women’s Champions League.

Photocredit: Tatkov Sergey (WFC Kharkiv) 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here