Nei giorni scorsi Emanuela Pisani e la società della Futsal Irpinia hanno annunciato che nella prossima stagione si separeranno. La calcettista classe ’96 di Pagani non giocherà quindi in massima serie con il team avellinese fresco di promozione in A. Queste le parole diffuse a riguardo dalla laterale ex Salernitana Femminile

Emanuela Pisani: il saluto della calcettista di Pagani

“Finisce qui la mia stagione. Per due anni mi sono sentita a casa come una famiglia, ho indossato questa maglia, con la quale ho vissuto tante emozioni che porterò dentro di me. Tanti sono stati i chilometri da fare ma, li rifarei tutti.
Solo per rivivere tutto ciò che ho trascorso in questi splendidi anni. Lungo questo percorso, ho trovato persone fantastiche dentro e fuori dal campo, che mi hanno dato l’opportunità di crescere sotto tanti punti di vista. In questi anni ho superato le mie paure, mi sono messa in gioco con me stessa ed ho acquistato più fiducia in me. Tutto ciò, devo dire grazie..!! Grazie al mister che ha creduto in me fin dall’inizio, allo staff che si rende sempre disponibile non facendoti mancare nulla, alla fisioterapista che mi ha salvato dalle mille contusioni e, soprattutto dalle pallonate in faccia prese.

Alla società che ti dà il giusto supporto, ti incita e lavora dietro le quinte. In fine, non mi resta che ringraziare tutte, le mie compagne di squadra, che in questi anni hanno condiviso con me gioie e dolori ed ognuna di loro mi ha dato un supporto e ho potuto apprendere tanto. Grazie anche a loro che sono riuscita a portarmi nel mio bagaglio di vita calcistica, la vittoria di un Campionato Serie A2 femminile e Coppa Italia. Le strade purtroppo si dividono, solo perché tante volte è difficile conciliare il proprio lavoro con la passione ma, vi assicuro che non è un addio ma, solo un arrivederci per la mia Ariano. Come direbbe il mio capitano e amica, tutto quello vissuto è stato indescrivibile”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here