La Lazio ha dovuto cedere contro il Pescara nel turno appena passato di campionato. Una sconfitta che brucia, soprattutto per lo svolgimento della gara, dal momento che le biancocelesti hanno giocato a viso aperto, andando a spaventare più volte Sestari. Un 4-1 che può far male al morale, ma che deve essere prontamente lasciato alle spalle per poter ripartire al meglio. Autrice dell’unico goal biancoceleste è stata Valentina Siclari, intervistata da Calcio a 5 Live Magazine. La giocatrice della Lazio torna su quanto visto nel match del Pala Cesaroni di Genzano contro il Pescara: “Nel primo tempo dovevamo sfruttare le occasioni che abbiamo avuto. Poi nel nostro momento migliore abbiamo subito il pareggio. Nella ripresa ci abbiamo riprovato, ma il loro portiere, lo sappiamo, è molto forte e ha fatto la differenza in più di un occasione con diverse parate decisive.” Purtroppo anche il secondo goal del Pescara, arrivato in maniera fortunosa a causa di una deviazione sfortunata di Beita, non ha aiutato la Lazio: “Quel goal pesa moltissimo. Abbiamo creato tanto, tirato moltissimo in porta, sfiorato più volte il goal e poi ci siamo ritrovate a subirne uno in maniera davvero sfortunata. Un tiro debole e destinato fuori che, dopo due deviazioni, si è insaccato. Un episodio che fa male. Inoltre il Pescara è una squadra molto forte: se occupa quella posizione in classifica, un motivo ci sarà.” La Lazio dovrà guardare subito avanti perchè nel prossimo turno arrivano le toscane del Pelletterie al Pala Pertini di Fiano, che si trovano a un solo punto dalle biancocelesti seste in classifica. Uno scontro diretto importante di cui Siclari è consapevole: “Dobbiamo assolutamente sfruttare il fattore campo e prenderci i tre punti in uno contro importante contro un’avversaria diretta nella corsa ai palyoff. Un match difficile che dovremmo affrontare nel migliore dei modi.” Ricordiamo dunque l’appuntamento della sfida tra Lazio e Pelletterie, valevole per la quindicesima giornata di Serie A Puro Bio, che si disputerà oggi sabato 21 gennaio alle ore 18:00.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here