Dopo aver raccolto quattro punti nelle ultime due partite, il Molfetta è pronto ad affrontare  la quinta giornata di campionato in trasferta contro il Tiki Taka Francavilla, partita in cui mister Iessi ha dovuto fare i conti con una rotazione ridotta all’osso, viste le assenze per infortunio di MarinoIon e alla squalifica di Tais Alves.
Nonostante l’avvio gara equilibrato, con occasioni da una parte e dall’altra, le padrone di casa si impongono su un buon Molfetta, passando in vantaggio al 5’ di gioco, con un gol messo a segno da Xhaxho. La reazione delle ospiti è immediata e De Marco ben servita da Plevano all’8’ pareggia i conti. Il Tiki Taka è comunque bravo a ristabilire il vantaggio al 13’ con un pallonetto geniale di Lety Cortès, che riesce a scavalcare portiere e difesa. Successivamente arrivano altre due reti siglate Tiki Taka, prima il gol di Bettioli, e poi quello della connazionale brasiliana Tampa, chiudendo la prima frazione di gioco 4-1 per le padrone di casa.
La seconda frazione di gioco inizia male per le ospiti, che subiscono altre due reti, al 18’ Bettioli approfitta dell’ingenuità delle pugliesi e la mette in rete, al 35’ un altro gol di Xhaxho, pokerissimo per il Tiki Taka, dopo un rigore concessogli, a cui segue l’espulsione di Capitan Castro. Ha avuto inizio un’altra partita, le biancorosse tirano fuori l’orgoglio e grazie ad altri due gol di De Marco e alla straordinaria conclusione di Amanda De Souza accorciano le distanze, portando il risultato 6-4. Tuttavia le abruzzesi non si fanno intimidire e in poco tempo riprendono le redini, chiudendo il match con Cortès e Tampa. La sfida ricca di gol termina 9-4 per le giallorosse. Ciononostante le biancorosse escono a testa alta dal PalaRoma di Montesilvano, pronte ad affrontare una nuova sfida che si terrà al PalaPoli domenica 13 novembre alle ore 17:00, dove ospiteranno la Kick Off.

 

TIKITAKA FRANCAVILLA-FEMMINILE MOLFETTA 9-4 (4-1 p.t.)
TIKITAKA FRANCAVILLA: Duda, Vanin, Tampa, De Siena, Bettioli, Gerardi, Xhaxho, Zinni, Martìn Cortes, Prenna, Pezzolla, Merlenghi. All. Gayardo

FEMMINILE MOLFETTA: Oselame, Amanda, Castro, Giuliano, Plevano, Gomez, De Marco, Sabatino, Ion, Soldano, Boukaleb, Fiorentino. All. Iessi

MARCATRICI: 5’35” p.t. Xhaxho (F), 8’51” De Marco (M), 13’25” Martìn Cortes (F), 14’05” Bettioli (F), 15’45” Tampa (F), 0’08” s.t. Bettioli (F), 2’18” rig. Xhaxho (F), 7’19” De Marco (M), 9’35” De Marco (M), 15′ Amanda (M), 16’38” Tampa (F), 18’27” Martìn Cortes (F), 19’30” Tampa (F)

AMMONITE: Martìn Cortes (F)
ESPULSE: al 2’18” del s.t. Castro (M)

ARBITRI: Andrea Seminara (Tivoli), Fabio Rocco De Pasquale (Marsala) CRONO: Lorenzo Metrangolo (Pescara)

 

Appassionata sin da piccola di calcio, grazie ad un profondo amore che mi lega all’AS Roma. Nell’arco degli anni ho cominciato ad amare anche la scrittura, e ad oggi il mio obiettivo è quello di far combaciare queste due passioni, quella per il calcio e quella per la scrittura, diventando giornalista sportiva. Ho conseguito di recente un master per addetto stampa sportivo presso la Sport Business Academy.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here