Photo Credit: US Sassuolo Calcio

Il Sassuolo ha piazzato il nono colpo di questa sessione estiva di mercato, e il rinforzo arriva per rimpolpare il reparto offensivo neroverde. La dirigenza sassuolese ha comunicato di aver acquistato l’attaccante Evdokia “Eva” Popadinova.

Nata nel 1996 ad Hadžidimovo (Bulgaria), Eva ha iniziato a giocare nella NSA Sofia, per poi lasciare il club bulgaro nel 2015, quando decide di fare due anni in Inghilterra, prima al Bristol Academy e poi al London Bees. Nel 2016 vola negli Stati Uniti, studiando e giocando due anni alla University of Northwestern Ohio di Lima (Ohio) e due alla Florida Gulf Coast University di Fort Myers (Florida). Nell’estate del 2020 torna in Europa giocando in Danimarca nell’Aalborg giocando quattro gare e realizza una marcatura, salvo poi spostarsi nel settembre dello stesso anno al Napoli Femminile, e con le partenopee, disputa in due anni ventitré incontri e quattro gol. Ora per Eva c’è il Sassuolo.

Credo di potermi trovare bene al Sassuolo a livello di gioco e che mi possa aiutare a crescere – ha detto Popadinova sui canali ufficiali del club sassuolese – sono davvero felice di entrare a far parte di un club che lavora in maniera così professionale. Il mio obiettivo è aiutare il Sassuolo a raggiungere le vette più alte“.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here