Dopo le polemiche tra Napoli e Juventus per il passaggio della stella Higuain, una vicenda con alcune similitudini incendia il mercato femminile. Paige Williams la super-coppa la giocherà con la maglia dei nemici di sempre delle leonesse, il super international Verona di Mister Longeva. Colpo a sorpresa quindi dell’AGSM Verona che beffa il Brescia e soprattutto il Francoforte e si assicura le prestazioni della giovane Paige Williams per la prossima stagione. Il difensore inglese era in trattativa con le Leonesse per rinnovare il contratto ma ha preferito cambiare aria.

Queste le prime parole della nuova giocatrice scaligera: “Dopo i successi ottenuti la scorsa stagione sportiva con la maglia del Brescia, ho cercato con il mio management nuove sfide. Assieme abbiamo riscontrato l’interesse di molti importanti club Europei, sia per l’immediato che per il futuro. Purtroppo, durante le trattative, alcune notizie inesatte uscite sulla stampa locale italiana hanno raffreddato le operazioni . Pertanto tutte le trattative sono state poste in stand-by per almeno una stagione. Ovviamente mentre cercavo di prolungare il mio contratto con il Brescia anche altre società di serie A si sono interessate a me. In questi ultimi giorni ho seguito gli sviluppi di mercato del Verona e mi sono sentita attratta dal progetto e da questo mix internazionale di giocatrici provenienti anche da altri campionati. Oggi ho valutato la situazione ed ho preso in considerazione la possibilità di rimanere nel campionato di serie A italiano prendendo la decisione di firmare con l’Agsm Verona. Sono un’atleta professionista e sono grata al Brescia e ai loro supporters che mi hanno fatto sentire a mio agio in Italia. Il mio obiettivo principale sarà quello di arricchire maggiormente la rosa internazionale del club e a livello personale anche di ampliare le mie conoscenze italiane. Non vedo l’ora che inizi la nuova stagione con l’importante appuntamento di Supercoppa!”.