Il Chievo Verona Women FM ha annunciato il suo secondo acquisto di mercato: si tratta dell’attaccante Claudia Ferrato.

Nata nel 1996 Claudia inizia la sua avventura calcistica prima allo Ženský-Padova, poi divenuto Padova, per spostarsi nel 2018 al Sassuolo segnando, con la maglia neroverde, quindici gol in cinquantasette partite, nonostante un infortunio abbia condizionato le ultime pagine della sua avventura emiliana. Adesso Claudia cerca il rilancio al Chievo.  

A convincermi è stata la fiducia che ho sentito fin da subito fin dalla prima telefonata da parte del Chievo. Si aggiungono senz’altro la serietà di un club che ci tiene a dare le cose fatte bene, oltre al gioco e ai risultati ottenuti l’anno scorso che mi hanno subito indirizzata verso questa scelta – ha detto Claudia sui canali ufficiali del club gialloblù – dopo il brutto infortunio, questa è sicuramente l’occasione che stavo cercando. Ci sono tutti i presupposti per far bene, e non vedo l’ora d’iniziare, anche se purtroppo il 18 settembre è ancora lontano. A livello personale ho voglia di riscatto, di rivincita, ma soprattutto ho voglia di tornare a divertirmi in campo. Mi piace di più parlare del collettivo, e credo che l’obiettivo sia ripetersi e, se possibile, migliorare l’annata precedente. Il livello della Serie B si alzerà, ma credo che questa squadra si farà trovare pronta“.

Photo Credit: Facebook Claudia Ferrato

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.