Photo Credit: Pagina Facebook FC Lumezzane Women

Il Lumezzane Women saluta il 2022 con un successo. Le rossoblù, nella seconda giornata del Girone 15 di Coppa Italia Serie C, hanno sconfitto l’Orobica col punteggio di 5-0.

La gara si sblocca subito al 12′ quando Paris coglie una palla per poi trovare libera Roberta Picchi che, davanti a Demarchi, fa 1-0. Il raddoppio giunge quattro minuti dopo: su un’azione sulla destra, il pallone arriva ad Andrea Scarpellini, lasciando partire un gran tiro che va nell’angolino, dove neanche stavolta Demarchi può intervenire. A ridosso dal 20′ arriva il tris valgobbino, e arriva grazie al secondo gol di Picchi che, su un batti e ribatti in area bergamasca, prende la sfera e fa secca Demarchi.

La ripresa si è giocata da quattrodici minuti, e c’è Paris che arriva sul fondo e la mette forte in area piccola, il difensore dell’Orobica Vanessa Lazzari interviene, ma la palla va in rete, siglando, suo malgrado, il quarto gol lumezzanese. Nel finale c’è gloria anche per Mara Assoni, la quale prima perde il pallone, poi lo riprende e infine calcia siglando il definitivo pokerissmo valgobbino.

Grazie a questo successo le ragazze di Nicoletta Mazza sono ormai certe della qualificazione al fase successiva del torneo, dato che comandano il raggruppamento con sei punti. Ora il Lume ha una meritata pausa, ma dovrà trovarsi pronto, perché domenica 8 gennaio giocherà l’ultimo turno della fase a gironi di Coppa andando in casa del Fiammamonza che, domenica, ha perso 6-0 contro il Real Meda.

LUMEZZANE WOMEN: Gritti, Vavassori, Redolfi, Zappa, Belotti, Lacchini, Paris, (63′ Assoni), Salimbeni (73′ Valesi), Picchi (60′ Ronca), Scarpellini (76′ Freddi), Velati (45′ Sardi de Letto). A disp: Boanda, Valtulini, Canobbio, Forelli. All: Mazza.
OROBICA: Demarchi, De Vecchis, Lazzari, Poeta (85′ Bertazzoli), Naydenova, Lovechio (55′ Ivanova), Visani, Petrova (74′ Vigani), Casini, Naldoni, Troiano (55′ Magnago). A disp: Bassi, Fumagalli, Madaschi. All: Marini.
ARBITRO: Bazzo di Bolzano.
MARCATRICI: 12′ e 18′ Picchi (LUM), 16′ Scarpellini (LUM), 59′ Lazzari (ORO, autorete), 91′ Assoni (LUM).
AMMONITA: De Vecchis (ORO).

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.