Una delle formazioni della 3Team scese in questa stagione (Photo Credit: Pagina Facebook ASD 3Team Brescia Calcio)

Finisce ai gironi il percorso della 3Team Brescia Calcio nella fase lombarda di Coppa Italia Eccellenza. La squadra di Diego Zuccher, dopo il successo di misura sul Casalmartino, ha perso contro il Monterosso nella gara decisiva del Girone D, con la formazione bergamasca che si è imposta sulle bresciane col punteggio di 3-1.

La squadra di Vezzali passa in vantaggio dopo un minuto, quando Veronica Volonterio batte Ghio con un diagonale rasoterra. La 3Team reagisce subito allo svantaggio, e al 5′ Pagnoni va vicina al pareggio, ma la conclusione sbatte sul corpo di Chiesa. Al 20’ calcio di punizione battuto da Alemanni, Lisa Citaristi la devia di testa, e il Monterosso fa 2-0. Verso la fine del primo tempo ecco il terzo gol bergamasco, ma stavolta arriva su un rigore battuto da Rebecca Vismara che, secondo la 3Team, non doveva esserci in quanto il fallo sarebbe avvenuto fuori area. Nella ripresa la 3Team riapre la gara: al 65′ Asia Algisi trova una conclusione da fuori area, siglando la rete dell’1-3. Ma non basta alla formazione bresciana per provare a riequilibrare la contesa, e quindi alle semifinali ci va il Monterosso.

Ma la stagione della 3Team non è per niente finita, perché c’è il girone di ritorno del campionato lombardo di Eccellenza, e le biancazzurre sono terze, ma domenica non dovranno sottovalutare il Crema 1908 che, sebbene all’andata abbiano battuto le nerobianche per 4-2, vengono da una striscia. E un successo della banda di Zuccher sarebbe importante per le ambizioni stagionali della 3Team.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here