A Villa d’Arco di Cordenons sabato si è disputata la prima giornata di campionato per la Primavera del Tavagnacco e subito sono arrivati i 3 punti. Nel derby contro il Pordenone, le gialloblu si sono imposte per 4 a 1.

Prima parte di partita di studio per entrambe le formazioni, con il Tavagnacco che si porta a ridosso dell’area avversaria in diverse occasioni e proprio in una di queste, alla mezz’ora, un bolide di Grosso dalla distanza sblocca il risultato. Dopo una decina di minuti le avversarie pareggiano su calcio di rigore ma non c’è neppure il tempo di esultare che alla ripresa del gioco un’azione insistita di Milan manda al cross Miotto con tap-in vincente di Fracaros.

Con un secondo tempo impeccabile sia a livello di gioco che di tenuta fisica, le ragazze di mister Gianni Iacuzzi incrementano il vantaggio con Miotto e alla fine con Zhou, e solo la bravura del portiere avversario nega altre marcature per le gialloblu.
«Al di là del rigore, non abbiamo corso rischi – commenta il mister del Tavagnacco – e le ragazze sono  state brave e concentrate a non concedere nulla per tutta la partita. Domenica in casa affronteremo il Padova: sarà un altro test importante per la squadra».

Questa la formazione scena in campo: Demarchi, Milan, Gallo, Pozzecco, Miotto, Castro, Minutello, Zhou, Iacuzzi, Grosso, Fracaros. Subentrate Roveretto, Miani, Zavagno e Blasutto.

Credit Photo: http://www.upctavagnacco.com/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here