La società Torres Femminile ha felicemente annunciato il ritorno di Pierpaolo Casu alla guida della Primavera: dopo due anni di assenza dal ct, le rossoblù ripartiranno con una nuova guida e, si spera, una nuova prospettiva, che necessita di goal, in particolar modo dopo aver lasciato la stagione con una amara sconfitta a domicilio col Cittadella (8-1). ll commento del mister:
questo ritorno per me è stata una scelta di cuore. Sono molto affezionato a queste ragazze che ho già allenato due anni fa; peccato perché alcune di queste le abbiamo perse per una ragione di limite di età. Vorrei così facendo chiudere un cerchio. Il lavoro compiuto due anni fa è stato un attimino interrotto e quindi so perfettamente che sarà molto difficile riprendere o impossibile riprendere da dove ho lasciato perché nel frattempo sono cambiate tante cose.  Sono riconoscente per essere stato richiamato e non vedo l’ora di ricominciare e vorrei che anche le ragazze avessero la mia stessa fame e ambizione di arrivare. Tutto il resto é di contorno perché i risultati sicuramente non arriveranno subito ma sono convinto che arriveranno“.

Nata a Cagliari, del '97. Perito industriale capotecnico, insegnante tecnico pratica di chimica con il calcio e la pallavolo nel cuore fin da quando ero bambina. Difficilmente mi perdo una partita (di genere maschile o femminile che sia): con le ragazze della nazionale femminile ho imparato ad apprezzare ancora di più questo sport. Quella per la musica è un'altra mia forte passione.