Nel week-end tra il dieci e l’undici dicembre la Serie A ha calato il sipario sul 2022. Dodici le gare giocate in questo scorcio iniziale di stagione, con il terzo turno del girone di ritorno disputato. A sei giornate dal termine della “prima fase”, che poi lascerà spazio alla “Poule Salvezza” e alla “Poule Scudetto”, in testa alla classifica marcatori con 9 reti troviamo Tabitha Chawinga, punta dell’Inter che dopo un periodo di stop causa noie fisiche è tornata a segnare con regolarità. Alle spalle dell’ala nerazzurra Cristiana Girelli della Juventus con 8 centri messi a referto sino ad ora. Al terzo posto, a quota 7, a pari merito Elisa Polli, anche lei dell’Inter, e Kosovare Asllani del Milan. Due le calciatrici appaiate anche con 6 segnature ovvero Valentina Giacinti della Roma e Lineth Beerensteyn della Juventus.
Settima, con cinque centri, Melania Martinovic del Parma con quattro atlete staccate di una rete: la brasiliana del Pomigliano Taty, la romanista Sophie Haug, la milanista Lindsey Thomas e Chiara Beccari del Como.
Con 3 centri a testa, poi,  Rizzon, Karlernas e Kubassova del Como, Serturini, Giugliano, Haavi della Roma, Bouquete, Erzen e Mijatovic della Fiorentina,  Karchouni e Van Der Gragt dell’Inter, Bonansea e Cantore della Juventus, Gago della Sampdoria, Clelland del Sassuolo e Piemonte del Milan.