Credit Photo: Parma Calcio

Lunedì giornata di presentazioni in casa Parma. Prime parole in gialloblù per il tecnico Ulderici, che dopo l’esperienza all’Empoli guiderà le emiliane in Serie A.
Queste le parole dello stesso allenatore delle crociate:

“Per me è una grandissima emozione essere qui: parto ringraziando il Presidente e il Direttore per l’opportunità che mi hanno dato. Sono certo che io e tutta la squadra renderemo loro molto fieri di noi. Grazie perché è davvero una grandissima opportunità, sono davvero molto felice e sono anche molto fortunato perché arrivo in una città bellissima e in una Società importante che con il suo Presidente e il suo staff tiene tantissimo al calcio femminile: qui c’è tutto per poter fare bene. Il Parma Calcio ha tutto per poter diventare un punto di riferimento in Italia nel mondo femminile.
 Siamo carichi, abbiamo voglia di partire, di iniziare: non aspettavamo altro che questo giorno e quindi grazie ancora a tutti.
Il campionato di Serie A è cresciuto tantissimo negli ultimi anni e quest’anno mi aspettouna Serie A di altissimo livello: sarà una Serie A difficile formata da dieci squadre attrezzate con tantissime giocatrici di qualità. Sarà un campionato complicato, però questo ci deve dare stimolo, perché le cose facili non sono mai belle. Siamo carichi: vogliamo affrontare questo campionato e lo vogliamo fare cercando di giocarci ogni gara con coraggio, perché penso che sia fondamentale, portando sul campo le nostre idee. 
Sarà una squadra completamente nuova, formata da 25 ragazze che non hanno giocato insieme, quindi non abbiamo un passato che può aiutarci: avremo sicuramente bisogno di un po’ di tempo, perché queste 25 ragazze devono diventare gruppo e quindi confido molto in questa prima parte di stagione, nella quale poter mettere le basi. Ci sono tutte le possibilità per poter fare bene, portando sul campo qualcosa di bello, divertente, coraggioso”.