Credit photo: Paolo Pizzini

La Juventus ritrova la vittoria contro il Pomigliano, a porte chiuse, e conquista tre preziosi punti per restare a ruota della capolista Roma.

Le bianconere con questa ennesima vittoria in trasferta hanno vinto tutti e quattro le gare in Serie A contro le aquile, capitalizzando 13 reti (in totale con quest’oggi) e subendone una per la sua prima volta: la rete di oggi, con Aprile tra i pali, è stata l’ultima squadra contro cui le campane hanno trovato il gol, cosi detto della bandiera, nel massimo campionato.

Il tecnico bianconero Joe Montemurro, ritrova in parte la sua squadra: motivata e determinata a trovare il buon gioco, ed al termine dell’incontro dichiara:Il modo migliore per iniziare una settimana molto importante per noi, in cui avremo anche l’impegno in Coppa Italia. Bene essere tornati alla vittoria, ho visto una bella reazione da parte delle ragazze, non solo nel gioco ma anche dal punto di vista della grinta, del coraggio e dell’agonismo. Abbiamo provato qualcosa di nuovo dal punto di vista del gioco, e il tutto in una partita molto difficile, resa complicata dal Pomigliano a cui faccio i complimenti. Abbiamo portato a casa tre punti preziosi, perché siamo ancora li, vicini alla vetta”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here