Credit: Bruno Fontanarosa
Dopo la sconfitta con la Juventus, Lucia Di Guglielmo ha commentato la gara e il periodo che attende la squadra. Ecco le sue dichiarazioni.

Gli obiettivi in campionato sono stati raggiunti. Non è una sconfitta che determina, ma non fa mai piacere…

“Ovviamente, anche se abbiamo raggiunto i traguardi prefissati, l’obiettivo di vincere ogni partita non cambia. Sicuramente abbiamo un obiettivo più importante che è la finale di Coppa Italia, stiamo cercando di arrivarci nel miglior modo sia fisicamente sia mentalmente. Questa sconfitta non aiuta, ma abbiamo tempo per prepararci al meglio”.

Un infortunio ti aveva tenuto fuori, ora stai tornando: come ti senti?

“Sto bene. Sicuramente il tempo fuori si fa sentire, ma succede sempre. L’obiettivo, come ho già detto, è arrivare bene alla finale, perché ci sarà bisogno di tutte. Oggi comunque ho avuto dei feedback positivi”.

Mancano solo due partite alla fine della stagione, ma entrambe sono importanti. Una è significativa per chiudere bene la stagione davanti ai tifosi, nell’altra c’è un trofeo in palio.

“Avere la possibilità di giocare l’ultima di campionato in casa è estremamente importante per noi e per i nostri tifosi, che meritano di festeggiare al meglio. Non è una partita determinante, ma è importante. L’altra si tratta di un trofeo e vince chi lo vuole di più”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here