Photo Credit: Fabio Vanzi

Nelle ore scorse in casa Fiorentina, in vista della sfida valevole per l’undicesimo turno di Serie A con il Como, a parlare è stata Patrizia Panico. Queste le parole del mister delle toscane rilasciate all’ufficio stampa viola:
“La settimana è stata di confronto di analisi su ciò che non è andato bene nell’ultima gara. Si è lavorato in maniera intensa ed il gruppo è stato molto disponibile all’ascolto e al senso di coesione che ci deve unire da qui in poi. Troveremo un Como consapevole di poter fare bene anche con squadre di vertice, sono una squadra che lotta su ogni pallone in maniera determinata e che non rinuncia mai a giocare. Loro vorranno fare bene contro di noi cosi come è successo con Milan e Juve. L’aspetto della determinazione è focale per continuare ad essere la Fiorentina che siamo stati fino ad ora. Abbiamo in mente quelli che sono gli obiettivi e la strada che dobbiamo percorrere è ben chiara. Tutte sanno che devono tirare fuori la migliore prestazione per aiutare la squadra a raggiungere risultati importanti”.