In una giornata incompleta, poichè Como e Oristano recupereranno il 12 Gennaio, è il Mozzecane a rompere gli equilibri. La compagine veneta, torna alla vittoria in Sardegna, battendo 4-2 il giovanissimo Villacidro. Le venete riescono così a staccarsi dai bassifondi della classifica, risalendo oltre il Villacidro e lasciandosi alle spalle anche il Milan Ladies, sconfitto contro il real Meda e fermo quindi a 4 punti.
Piazza la seconda vittoria consecutiva l’Inter che regola l’Azalee per 3-1. Le nerazzurre rompono l’imbattibilità delle avversarie grazie alle reti di Regini doppietta e Bonfantini, mentre la formazione di Gallarate segna il momentaneo 1-1 con Brunini.
Quest’ultima tra le mura amiche viene sconfitta con un netto 3-0 dalla sorprendente Orobica. La partita si sblocca dopo 4 minuti con Gasparri. Nel finale di gara il 3-0 è firmato da Merli e Massussi.
Unico pareggio di giornata quello per 2-2 tra Fimauto Valpolicella e la Bocconi. La partita si blocca nel secondo tempo. Sono le venete a passare in vantaggio con Deila Boni su rigore. Sempre su rigore, al 35’, pareggiala Bocconi con Tolda. Ma a pochi minuti dalla fine succede di tutto. La Fimauto trova il vantaggio con Leon all’87’ e in pieno recupero Vai riacciuffa il pari che regala un punto importante alla sua squadra.
Tutti fermi per la pausa Natalizia, il campionato riparte il 10 Gennaio 2016.