Il Ravenna Women ha pensato di rinforzare la propria squadra e ha messo in atto tale proposito con due nuovi acquisti che, certamente, riusciranno in questo intento.

L’annuncio è stato dato dalla società giallorossa sui social il 27 Dicembre. Si tratta di: Giulia Baruffaldi e Nicol Gianesin.

Giulia Baruffaldi, classe 2003, è il primo acquisto, si tratta di un’attaccante proveniente dalla Primavera dell’Inter, Nazionale U19. L’atleta ha svolto ieri, 28 Dicembre, il suo primo allenamento in terra romagnola. Fino ad ora Baruffaldi ha collezionato tre presenze in campionato primavera con le nerazzurre, senza trovare però la rete personale.

Nicol Gianesin, classe 2002, è il secondo rinforzo giallorosso. Proviene dal Tavagnacco, ma è di proprietà della Juventus, Nicol è un’attaccante che può agire sia da esterno che da seconda punta. Ad entrambe le giocatrici il ben arrivate da parte del club romagnolo che, nella prossima giornata del campionato di serie B affronterà in casa sua il Palermo nella penultima gara del girone d’andata.

Credit Photo: Ravenna Women

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.