Credit Photo: San Marino Academy

Tornata in campo dopo un infortunio che l’ha colpita (fortunatamente meno grave di quel che sembrava inizialmente), la super attaccante della San Marino Academy Arianna Marengoni è riuscita a dare il giusto apporto alle compagne durante la fase col Chievo di questa domenica, finita senza punti e con la sconfitta della squadra causa un unico goal.

Il suo commento a tal proposito: “È stato un sollievo che non fosse nulla di grave: sono molto contenta di esser potuta rientrare e dare una mano alle mie compagne. Il Chievo è una squadra molto in forma, però non ci siamo dimostrate per nulla inferiori: purtroppo ci è mancato essere concrete in fase offensiva. Il fatto di aver dimostrato di saper regger botta ad una squadra come il Chievo ci può essere solo da stimolo per le prossime partite e per continuare a fare risultati positivi“.

Nata a Cagliari, del '97. Perito industriale capotecnico, insegnante tecnico pratica di chimica con il calcio e la pallavolo nel cuore fin da quando ero bambina. Difficilmente mi perdo una partita (di genere maschile o femminile che sia): con le ragazze della nazionale femminile ho imparato ad apprezzare ancora di più questo sport. Quella per la musica è un'altra mia forte passione.