Mercoledì 24 gennaio al Comunale Vellezzo si è giocato il recupero dell’11.a giornata tra CF Azalee e Football Milan Ladies vinto per 0-3 dalle ospiti con reti di Elisabetta Wolleb, Marta Longoni e Greta Di Luzio. Con questo risultato le rossonere si portano a 28 punti in classifica a sole tre lunghezze dalle capoliste Fermminile Inter e Orobica Calcio Bergamo con il calendario che presenta proprio domenica lo scontro diretto tra queste due squadre. Le rossonere non potranno però approfittarne perché osserveranno il loro turno di riposo.

Al Facchetti di Cologno al Serio l’Orobica Calcio Bergamo e la Femminile Inter si sfidano per stabilire chi rimarrà prima. Si tratta di due squadre che stanno marciando a vele spiegate, le nerazzure ospiti sono ancora imbattute mentre le bergamasche hanno perso 2 gare, entrambe per 3 a 0 contro Inter e Milan, ma sono anche la squadra con il maggior numero di vittorie, ben 10 su 13. La differenza tra le due squadre sta nel numero di pareggi e con i tre punti a vittoria 3 pareggi equivalgono ad una vittoria e 2 sconfitte. Si tratta di una partita difficile da pronosticare, con la vittoria che valesse 2 punti  l’Inter avrebbe 22 punti e l’Orobica 21, considerando però la media inglese le bergamasche sono in vantaggio: +6 contro +4 delle ospiti interiste. L’Inter forse ha qualcosa in più ma il fattore campo e la rotondità della palla possono equilibrare tale situazione. Altro incontro mozzafiato il derby brianzolo del Sada tra la  Fiammamonza e il Real Meda, 22 e 24 punti rispettivamente. Le due squadre si giocano il diritto di essere il quarto incomodo e una vittoria delle ospiti taglierebbe forse definitivamente fuori la Fiamma. Ma ultimamente sembra che le padrone di casa abbiano una marcia in più rispetto alle pantere ospiti, lo testimoniano i 7 risultati utili consecutivi, e cercheranno con tutti i mezzi di allungare tale striscia, nonostante l’assenza per squalifica del difensore Gaia Dadati. Al Secci il Caprera CF ospita la CF Azalee e finora le padrone di casa hanno sempre onorato le ospiti lasciando loro l’intera posta in palio. Non crediamo che le rossoblu di Gallarate subiscano un trattamento difforme. Al Vermigli derby veneto tra Padova Femminile e Marcon due squadre che attualmente si trovano nelle stessa zona di classifica con le veneziane in vantaggio di un punto. Entrambe sconfitte nell’ultima gara le due squadre potrebbero anche accontentarsi di un pari. Al Vanni Sanna la Sassari Torres Femminile riceve la Riozzese in una partita dai toni simili a quella precedente, anche queste due squadre sconfitte nella precedente giornata potrebbero optare per un pareggio. Al  Comunale Lambrone il  Como 2000 ospita l’Atletico Oristano CF sull’abbrivio di 3 vittorie consecutive e siccome l’appetito vien mangiando le comasche giocheranno tutte le loro carte per arrivare al poker. Da notare che le ospiti sarde, dopo 10 sconfitte consecutive sono riuscite a vincere nell’ultima giornata bissando la vittoria dell’andata contro il Caprera.

Ecco il quadro completo della giornata:

Serie B Girone B – Seconda giornata – Ritorno

09Comunale Lambrone N. 1 – Erba  (CO)
28/01/2018  Ore 13:00  Como 2000 – Atletico Oristano CF
Arbitro: Simone Gauzolino di Torino

Stadio Pietro Secci – La Maddalena  (OT)
28/01/2018  Ore 14:00  Caprera CF – CF Azalee
Arbitro: Federico Cosseddu di Nuoro

Centro Sportivo G.Facchetti C2 – Cologno al Serio  (BG)
28/01/2018  Ore 14:30  Orobica Calcio Bergamo – Femminile Inter
Arbitro: Edoardo Papale di Torino

Campo Comunale Vermigli – Padova  (PD)
28/01/2018  Ore 14:30  Padova Femminile – Marcon
Arbitro: Valerio Bertuzzi di Piacenza.

Stadio Gino Alfonso Sada – Monza  (MB)
28/01/2018  Ore 14:30  Fiammamonza – Real Meda
Arbitro: Gianluca Delnotaro di Verbano Cusio Ossola (VB)

Stadio Vanni Sanna – Sassari  (SS)
28/01/2018  Ore 14:30  Sassari Torres Femminile – Riozzese
Arbitro: Federico Spinetti di Albano Laziale (RM)

Riposa: Football Milan Ladies

Francesco Colella è nato a Roccacasale (AQ) il 20/7/1954. Si è trasferito a Firenze agli inizi degli anni 70 per gli studi Universitari. Da allora vive in Toscana, attualmente a Campi Bisenzio (comune confinante con Firenze). La maggior parte della sua esperienza lavorativa è stata dedicata nel settore dell'informatica come analista programmatore. È un appassionato di calcio fin da piccolo, militando come calciatore, ma per un breve periodo, in campionati dilettantistici. Tifoso della Fiorentina, dal 2013 segue, con passione, anche il calcio femminile e ritiene che tecnicamente non abbia niente da invidiare a quello maschile. Tra i suoi hobby gli scacchi, con cui ha raggiunto la 2.a categoria nazionale FSI, la computer grafica e la letteratura, sia come lettore che come scrittore. Ha scritto due romanzi fantasy e una favola per bambini.