Credit Photo: Emanuele Ubaldi - PhotoAgency Calcio Femminile Italiano

Risultato più che convincente quello ottenuto dalla Ternana questa domenica nella lotta contro l’ospite Pavia.
Dopo il clamoroso pareggio trovato in casa Lazio (ormai approdata in serie A), la squadra delle Ferelle ha dato del filo da torcere anche in tale occasione, al Moreno Gubbiotti di Narni, grazie ad un certosino lavoro in campo che ha portato al 6-0 finale a favore; a segno nel primo quarto d’ora Pacioni, seguita da Sara Tui, Labate (in doppietta), Quazzico e Vigliucci.

Proprio Camilla Labate, attaccante rossoverde, si è soffermata nel momento post gara ed ha commentato: “Ci siamo concentrate sul preparare bene la nostra partita, questa e la prossima sono due finali per noi. Dobbiamo fare sei punti, i primi tre sono già andati; ovviamente c’è una gioia innegabile per il fatto che il Parma abbia perso contro un Chievo che, secondo me, è stata una grande sorpresa del campionato ed ha tenuto testa a tutte le squadre che stanno più su di lei.

In primis siamo felicissime della nostra prestazione. Adesso testa al San Marino, una squadra imprevedibile su un campo abbastanza difficile“.

Un buon segno per la calciatrice numero 17, tornata in forma dopo l’infortunio rimediato:Ho fatto tutto quello che potevo per tornare primaha fatto sapereGioire con le mie compagne dei traguardi che stiamo raggiungendo è bello, anche perché in questo campionato siamo state un po’ sfortunate, ma meritiamo di essere lassù. Complimenti alla Lazio, ma noi non siamo assolutamente da meno“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here