Photo Credit: Pagina Facebook Cittadella Women

Seconda sconfitta di fila per il Cittadella Women in Serie B, dopo quella maturata nove giorni fa contro la Lazio. Infatti la formazione granata, nella decima giornata di campionato, ha dovuto cedere di misura al Brescia Calcio Femminile per 1-0.

Il gol che mette ko le cittadellesi arriva all’ora di gioco quando la centrocampista bresciana Serena Magri, su assist dalla destra di Hjohlman, batte Toniolo con una distanza ravvicinata segnando, quello che poi diventerà al novantesimo, la rete che regala i tre punti alla squadra biancazzurra.

Questo ko subito dalle ragazze di Salvatore Colantuono fa purtroppo scendere di qualche posizione in classifica, dato che ora sono settime con diciannove punti. Domenica il Cittadella deve assolutamente tornare a fare punti, e magari a provare a vincere, ma avrà davanti un Ravenna che, nel turno appena andato agli archivi, è stato anch’esso battuto dalla Torres col punteggio di 2-0.

CITTADELLA WOMEN: Toniolo, Larocca (89’ Zannini), Peruzzo, Masu, Ferin (89’ Begal), Saggion (64’ Dahlberg), Asta (77’ Pizzolato), Nichele, Ambrosi, Kongouli, Benedetti. A disp: Barbierato, Pavana, Nurzia, Orsini, Martinuzzi. All: Colantuono.
BRESCIA: Lugli, Ripamonti, Galbiati, Perin (71’ Barcella), Fracaros, Ghisi, Magri, Cristina Merli, Hjohlman, Brayda, Fracas (64’ Luana Merli). A disp: Ferrari, Viscardi, Pasquali, Bianchi, Bortolin, Pedrini, Lonati. All: Seleman.
ARBITRO: Cortese di Bologna.
MARCATRICE: 60’ Magri (BRE).
AMMONITE: Nichele (CIT), Hjohlman (BRE).

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.