Arrivano a quaranta punti le capoliste Chieti e Roma che mettono in fila la quattordicesima vittoria consecutiva. Il Chieti impegnato in Sicilia contro il Nebrodi sale sull’ottovolante vincendo per 8-2. Sono le neroverdi a passare in vantaggio dopo 120” con Benedetti, poi entra in scena bomber Martinovic che ne infila sei nella porta difesa da Vitale. Per le abruzzesi a segno anche Vukcevic; mentre per le padroni di casa che al 58’ restano in dieci per l’espulsione di Di Piazza non bastano le reti di Minciullo e Sanfilippo.
Al “Denza” la Roma batte le padroni di casa del Napoli Dream Team per 3-0, successo firmato da Lucci e dalla doppietta di Pittaccio. Sala al terzo posto la Domina Neapolis che approfitta dello stop delle cugine del Napoli. Terzo posto conquistato dalla formazione di patron Napolitano che batte 3-1 la Roma XIV grazie alla reti di Ciccarelli Carmela, Fiengo su rigore e Galluccio, inutile il gol nel finale di Ragnoli. Non porta bene al Napoli la Puglia che dopo lo 0-0 in casa dell’Apulia Trani pareggia, in rimonta, contro la Salento Women Soccer, che si portano sul 2-0 con capitan D’Amico e Cazzato. Per le partenopee a segno con Moraca che sigla la doppietta che vale un punto prezioso.
Nell’anticipo delle 10.30 la Lazio batte 3-1 l’Apulia Trani. Le biancocelesti chiudono il primo tempo sul 2-0 firmato Corradino e Berarducci, nella ripresa è ancora Berarducci ad andare in gol; per le pugliesi inutile il gol nel finale di Del Vecchio.

Il campionato si ferma, riprende il 13 Marzo, per dar spazio alla Coppa Italia dove il Chieti farà visita alla Pink Bari.