Photo Credit: Pagina Facebook Acf Arezzo

In occasione della quattordicesima giornata del campionato di serie B, l’ ACF Arezzo ha giocato in trasferta contro il Ravenna Women. La partita, disputata presso il centro sportivo M. Soprani poco praticabile a causa della pioggia, è terminata con il risultato di 1 a 1.

L’inizio del primo tempo ha visto l’Arezzo essere messo in difficoltà dalle azioni avversarie. Al 37′ le amaranto hanno avuto la sua prima occasione per sbloccare il match. Bassano, entrata in area, ha servito Zazzera che ha provato a mettere a segno senza riuscire.
Il minuto successivo (38′) è stato quello decisivo: approfittando del calcio d’angolo dato dall’azione precedente, Razzolini ha mandato la palla in rete portando in vantaggio le ragazze del mister Testini.

Il secondo tempo si è aperto, come il primo, con la squadra di casa alla ricerca del goal ma le occasioni di far bene non sono mancate nemmeno per l’Arezzo. Al 9′ Bassano è riuscita ad arrivare sul fondo e a mettere in mezzo ma la difesa delle leonesse ha impedito che la palla arrivasse in porta.
Appena nove minuti dopo, al 18′, l’asse Zazzera – Cortesi ha provato a finalizzare ma la palla è finita di poco fuori.
Al minuto 25, il calcio d’angolo è cruciale per il Ravenna che è riuscito a pareggiare grazie al goal di testa di Giovagnoli.
I successivi minuti hanno messo a dura prova la difesa delle citte amaranto che ha reagito al meglio senza permettere alle avversarie di segnare il goal del vantaggio. (31′, 32′ e 42′).

Il pareggio ha regalato all’Arezzo un punto prezioso portando la squadra toscana all’undicesimo posto in classifica con 13 punti totali. Domenica 29 giocherà al Città di Arezzo contro la capolista Lazio.
Queste le formazioni delle due squadre:

ACF AREZZO: Tuteri, Paganini (30′ st Ceccarelli), Zazzera (40′ st D’Alessandro), Morreale, Soro, Lorieri, Sacchi, Cortesi (21′ Lulli), Fortunati, Bassano, Razzolini
disposizione: Gnisci, Nardi, Pasquali, Pirriatore, Santini.

RAVENNA WOMEN: Ventura, Barbaresi (14′ st Candeloro), Domi (14′ st Mariani Elena), Carrer, Burbassi, Mariani Elisa, Gianesin, Mascia, Giovagnoli, Vicenzi, Gardel
A disposizione: Tonelli, Scarpelli, Ruotolo, Raggi, Carli

Sono nata in provincia di Cagliari il 29/08/1992. Frequento l'università a Cagliari ad indirizzo pedagogico. La mia passione per il calcio è nata quando ho iniziato a seguire questo sport perchè mio fratello è un grande tifoso del Milan e io cercavo un punto d'incontro con lui. Ho iniziato a guardare le partite, e a comprenderne i meccanismi poi è arrivato quello femminile che mi ha conquistata al punto da sentire un po' mie anche le loro imprese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here