Credit Photo: San Marino Academy

Altro debutto stagionale in Academy che va ad aggiungersi a quello di Rossella Larenza: è quello di Martina Amaduzzi; la “copri difesa” di ruolo, ex Cesena, entrata in campo contro il Tavagnacco nel momento del change compiuto dalla coach Domenichetti, si dichiara veramente felice del contributo ad una squadra che ha saputo gestire al meglio una partita da non sottovalutare.

Seguono le sue dichiarazioni a San Marino RTV: “una partita che è stata gestita bene fino alla fine dei 90 minuti. Il mio esordio, finalmente; sono dieci minuti/un quarto d’ora che mi tengo stretta per poter ripartire da qui. Grazie anche a tutte le ragazze visto questo largo risultato: i tre punti erano importanti per il morale. La prossima partita contro il Napoli è molto dura e ci servirà tutta una settimana fatta ad alta intensità per scendere in campo decise ad Acquaviva. Nonostante il campo difficile, il tempo e la pioggia battente si sono viste delle trame di gioco e siamo state molto più tranquille; piano piano entrano quei meccanismi che devono diventare automatici“.

Nata a Cagliari, del '97. Perito industriale capotecnico, insegnante tecnico pratica di chimica con il calcio e la pallavolo nel cuore fin da quando ero bambina. Difficilmente mi perdo una partita (di genere maschile o femminile che sia): con le ragazze della nazionale femminile ho imparato ad apprezzare ancora di più questo sport. Quella per la musica è un'altra mia forte passione.