Importante successo per la Lazio Women che domenica ha battuto, in casa, anche il Genoa mantenendo il primo posto della classifica di Serie B. In casa biancoceleste, dopo il  4-0 sulle rossoblù, a parlare è stata Noemi Visentin che ai microfoni del club ha commentato:

“Il momento in cui si va in gol genera sempre un’occasione unica. Sono felice di aver trovato la rete e messo a segno un assist. Non vedevo l’ora di rientrare, oggi tra l’altro ho avuto anche un minuto maggiore rispetto alla scorsa settimana. Spero di accumulare sempre più minuti per tornare al massimo. In occasione del quarto gol non ho pensato all’azione personale perché ho visto Palombi libera sulla mia destra e quindi ho deciso di servirla. Credo che meriti la gioia del gol, sono felice della scelta che ho fatto perché è stata una scelta di cuore per la mia compagna.

Non penso manchi tanto per ritrovare i novanta minuti, lavorerò ogni giorno per ritrovare la miglior condizione. Mi sento bene e per questo sono molto contenta. Sicuramente è difficile giocare con la pressione di non poter sbagliare mai. Abbiamo ottenuto la sesta vittoria consecutiva, siamo un gruppo che dà il massimo ogni giorno e per mantenere la vetta dobbiamo vincere sempre. Proviamo a migliorare ogni volta la nostra prestazione, anche grazie all’aiuto del mister e del suo staff che sono sempre a disposizione. Siamo una squadra unita e questo in campo si vede. Il gol lo dedico alla mia famiglia che mi è stata vicina in questo periodo difficile”.