La Figc Femminile nei giorni scorsi ha reso note le Mvp dell’ultimo turno dell’anno di Serie B, il dodicesimo del turno d’andata.
Il big match tra Napoli e Lazio, vinto per 2-0 dalle partenopee con un gol per tempo, ha visto premiata la biancazzurra Sara Tamborini.
Due i pareggi per 1-1, delle due terze forze del campionato. Il Genoa ha fermato sul  una lanciatissima Ternana e Giulia Tortarolo, autrice del gol rossoblù, è risultata la migliore in campo della sfida mentre Nanoka Iriguchi, ex Sassuolo ora a Cesena, quella della sfida tra Cesena e Sassari Torres.
La doppietta che ha deciso il 2-0 di Cittadella-Arezzo ha regalato la palma di Mvp a Sofia Kongouli, giocatrice delle venete.
Simile la nomina di Yesica Menin del San Marino due volta a segno nel 2-4 sul campo del Trento da parte del San Marino come il gol decisivo, 0-1, in Tavagnacco- Hellas Verona ha fatto pendere la bilancia dalla parte della scaligera Rachele Peretti.

Tra le calciatrici in rete menzione tra le migliori in campo sono toccate anche a Fabiana Alborghetti del Chievo, vittorioso 4-0 sul Ravenna, e a Jenny Hjohlman del Brescia, nel successo delle rondinelle per 0-4 sull’Apulia Trani.