Photo Credit: FC Lumezzane

Il Lumezzane ha annunciato il suo secondo colpo del mercato invernale. Infatti, la dirigenza valgobbina, dopo l’approdo di Eleonora Salamon, ha comunicato di aver acquisto le prestazioni sportive della centrocampista Arianna Cattuzzo.

Nata nel 1999 Arianna ha indossato la maglia del Zensky Padova, dove ha ottenuto una promozione in Serie B nel 2015/16, per poi approdare nel 2020 al Vicenza. Nell’agosto dello scorso anno ha scelto di far parte del Meran Women, attualmente primo nel Girone B di Serie C, e adesso ha deciso di andare a Lumezzane.

Queste le prime dichiarazioni di Arianna Cattuzzo da calciatrice rossoblù davanti ai microfoni del club bresciano: “Sono estremamente orgogliosa di essere arrivata in una società così ambiziosa, la squadra è di ottima qualità e ha fatto molto bene nella prima parte della stagione. Da parte mia porterò una grande voglia di fare e una grande determinazione nell’inserirmi al più presto nell’idea tattica della squadra per dare il mio contributo al raggiungimento dell’obiettivo“.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.