Quattordicesima vittoria consecutiva su quindici partite e un girone d’andata chiuso con 43 punti, riuscendo a rimanere imbattute dopo aver affrontato tutte le squadre del girone B del campionato di Serie C, a più sei punti dal Meran Women e otto dal Lumezzane. Questo è stato fin qui il cammino del Bologna femminile di mister Simone Bragantini, che ieri ha vinto con un netto 5-0 sul campo della Jesina.

Al primo minuto è stata la nuova arrivata Kustrin ad andare in gol sbloccando subito la gara, con Gelmetti che ha raddoppiato alla mezz’ora. Nel secondo tempo le rossoblù hanno controllato la partita andando in gol in altre tre occasioni: al 62’ capitan Antolini ha realizzato la rete della sicurezza; due minuti dopo Kustrin si è regalata la prima doppietta in rossoblù e la terza gioia stagionale, mentre al 74’ Arcamone ha segnato il suo secondo gol consecutivo dopo quello importantissimo di settimana scorsa nello scontro diretto contro il Meran Women. Un 5-0 che poteva essere ancora più rotondo se la nuova entrata Spallanzani avesse segnato il rigore concesso sul finale di partita.

 

JESINA-BOLOGNA 0-5

JESINA: Generali, Modesti (76’ Zambonelli), Massa, Picchio (76’ Oleucci), Botti (76’ Coscia), Crocioni, Battistoni, Catena, Gallea, Vallari, Generali F. (46’ Stimilli).
A disposizione: Cantori, Cingolani, Maniza, Coacci, Rossetti.
Allenatore: Baldarelli

BOLOGNA: Sassi, Alfieri, Asamoah, Sassi S. (46’ Pacella), Morucci, Colombo, Antolini, Gelmetti (69’ Bonacini), De Biase (81’ Rambaldi), Kustrin (76’ Spallanzani), Arcamone.
A disposizione: Bolognini, Giuliani, Filippini, Benozzo, Simone.
Allenatore Bragantini

MARCATRICI: 1’ e 64’ Kustrin, 35’ Gelmetti, 62’ Antolini, 74’ Arcamone (B)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here